sea of thieves shores of gold in 6 minuti

Sea Of Thieves Shores Of Gold in 6 minuti

Guide Guide Xbox Obiettivi Xbox PC
Condividi su:

Benvenuti su questa semplice e pratica guida su Sea Of Thieves e su come completare la missione finale Shores Of Gold in 6 minuti. Grazie ad un semplicissimo glitch salteremo tutte le prove da completare per arrivare alla fine. Altro punto forte di questa guida è che sarà possibile ed anche molto semplice completarla anche da soli.

In molti sapranno che questa missione non è tra le più difficili ma sicuramente è la più lunga, volendola completare normalmente potremmo impiegarci anche un paio d’ore se non si ha dimestichezza.

Oltre ad essere molto affascinante come storia e come viaggio, le ricompense sono davvero appetibili. Come si vede nel video sottostante parliamo di ricompense come la Polena del cacciatore d’oro, Giacca del cacciatore d’oro e la tanto ambita Maledizione del cacciatore d’oro.


Sea Of Thieves Shores Of Gold in 6 minuti
I Punti Da Seguire


La premessa è che per riuscire nell’impresa occorre comunque seguire il video sottostante perché molti concetti saranno più intuibili vedendoli.

Come prima cosa bisogna dirigersi all’avamposto dei Morrow’s Peak situato a Sud Est. Fuori la taverna è presente un carro con il libro che ti permetterà di attivare la Tall Tail.

Fatto ciò torna alla tua nave e dirigiti a nord-nord est precisamente in Y3. Non temere di uscire fuori mappa, sulla nave sarà presente la shroudbreaker che ti proteggerà dalla maledizione.

Arrivato alle Shores Of Gold bisogna dirigersi ad ovest dell’isola ed addentrarsi in un’insenatura dove si intravedono delle statue. A questo punto bisogna spararsi con il cannone su un punto ben preciso della montagna. Questo è il punto finale, quindi da adesso in poi bisogna seguire il video dove ti verrà illustrato praticamente in che modo servirsi del glitch.


Gilbrush
In alias Gilbrush
Sono cresciuto tra computer, videogiochi e strumenti musicali, le mie più grandi passioni che oggi sono il mio lavoro. Oltre a dedicare gran parte del mio tempo al mondo videoludico dedico altrettanto al mio lavoro principale di programmatore informatico.

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”
Confucio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *